L’Alfabeto di Atlantide

L’Alfabeto di Atlantide

-archeologia - Una strana statuetta. un'incisione indecifrabile. un esploratore scomparso: gli ingredienti di una vicenda che sembra un romanzo.
Una storia veramente affascinante, che mette in relazione il mitico Eldorado, a lungo cercato nell'America del Sud dai conquistatori spagnoli, con il continente perduto di Atlantide e con il Diluvio Universale, sembra essere racchiusa in una misteriosa statuina nera scomparsa nel 1925, insieme al suo possessore.
Questa è la cronaca degli avvenimenti.
L'esploratore inglese Percy Harrison Fawcett, dopo aver fatto viaggi di esplorazione per incarico della Società Geografica Britannica nell'Amazzonia (tra il 1913 e il 1914 e tra il 1919 e il 1921), nel 1925 si recò nel Mato Grosso, alla ricerca delle rovine di una misteriosa città che riteneva risalisse ad

Commenti

Post Piu' Letti