La montagna segreta in cui le spie si nasconderanno quando Washington sarà distrutta

La montagna segreta in cui le spie si nasconderanno quando Washington sarà distrutta

La montagna segreta in cui le spie si nasconderanno quando Washington sarà distrutta
Dopo mezzanotte, da questa montagna si possono ancora vedere i resti radioattivi di ciò che era Washington DC, illuminanare l’orizzonte mentre decolla l’elicottero.
Il bagliore nucleare è la prova decisiva che la comunità d’intelligence non è riuscita a impedire il peggio, ma almeno qualcuno è stato abbastanza intelligente da costruire un bunker nelle montagne della Virginia, per lui e i suoi compari spioni, per riorganizzarsi e sopravvivere. 
Aprendo la porta in acciaio rinforzato inizia la discesa.
Non non è un paranoico racconto cospirazionista, ma lo scenario seguito questa settimana da America’s Preparathon, un evento nazionale tenuto dal Department of Homeland Security che ha attratto l’attenzione su questo bunker a nord di Charlottesville, Virginia.
Lo scopo del bunker è segretissimo, anche se si può facilmente capire che è stato ampliato in questi

Commenti

Post Piu' Letti