L'irminsul - L’albero cosmico dei Germani

L'irminsul - L’albero cosmico dei Germani

Dall' Irminsul al giglio dei re merovingi
ARCHEOLOGIA - L’albero cosmico dei Germani: colonna-idolo che per le tribù della Sassonia univa cielo e terra, axis mundi e collegamento fra l’universo degli umani e il mondo degli dèi, fra quello dei vivi e quello dei morti. 
Presentava evidenti affinità con l’Yggdrasil delle saghe scandinave dell’Edda, il frassino più grande del mondo. 
Yggdrasil fu il primo albero nato dalle ceneri del gigante Ymir, ucciso dagli dèi. 
Alle sue radici si avviluppavano due serpenti e sotto i suoi rami gli Altissimi tenevano consiglio.
Purtroppo in Germania si preferisce non parlare dell’Irminsul perché il suo simbolo ricorda il fosco passato nazista, in cui la colonna cosmica tornò a essere in auge. 
L’Ahnenerbe, associazione di ricerca storico-archeologica delle SS, ebbe infatti l’infelice idea di 

Commenti

Post Piu' Letti