L’ex nazista abbraccia una sopravvissuta di Auschwitz-lei lo ha perdonato

L’ex nazista abbraccia una sopravvissuta di Auschwitz-lei lo ha perdonato

L'incontro è avvenuto nell'aula di tribunale in cui si svolgeva il processo a Oskar Groening, 93 anni, ex funzionario delle SS. 
Eva Kor è uscita viva dai campi di concentramento e ha detto di aver apprezzato l'ammissione di responsabilità da parte di Groening.
"Sono convinta - ha però aggiunto - che abbia fatto tutto ciò di cui è accusato.
Gli ho detto che perdonarlo non mi impedisce di accusarlo, né dovrebbe significare una sua minore responsabilità"
Eva Kor, 81 anni, è stata vittima delle sperimentazioni mediche naziste nei campi di concentramento di Auschwitz.Oskar Groening, 93 anni, era un funzionario delle SS: raccoglieva i bagagli e gli effetti personali delle persone deportate e recuperava eventuali banconote. 
Per questo è stato soprannominato il “contabile”.
A processo nell’aula giudiziaria di Lueneburg, inGermania, ha affermato di avere assistito a crudeltà

Continua a leggere...»

Commenti

Post Piu' Letti