Nibiru-il suo arrivo e' la causa del Clima estremo sulla Terra?

Nibiru-il suo arrivo e' la causa del Clima estremo sulla Terra?

I Sumeri e gli egiziani credevano che il pianeta Nibiru avesse un’orbita ellittica e non una normale orbita orizzontale.
Anche il popolo Maya ha predetto l’esistenza di Nibiru, ma come una energia oscura sotto forma di un pianeta, che si avvicina alla Terra in un lontano futuro.
Ma la cosa più spaventosa è che ogni volta che questo pianeta si avvicina alla Terra, l’intera civiltà viene eliminata .
E anche se la comunità scientifica esclude l’esistenza di Nibiru, nel 1983 due scienziati della NASA, Dr. Otto Neugebauer e il Dr. James Houck, della Infrared Astronomical Satellite (IRAS) osservano con sorpresa “misterioso corpo celeste” nello spazio.
La National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha decretato la scoperta come top secret, ma molti astronomi erano critici di questo segreto.
 Oltre a un articolo sul Boston Globe di Sabato 28 ottobre 1983, era stato affermato che la NASA
stava per annunciare grandi scoperte da parte di IRAS.

Anche il 9 novembre del 1983, la NASA ha tenuto una conferenza stampa per discutere la scoperta di un oggetto spaziale di grandi dimensioni che si trovava nella costellazione del Sagittario, un oggetto potenzialmente pericoloso “parecchie volte più grande di Giove”.


In un articolo pubblicato su “New Scientist “, il 10 novembre 1983 (il giorno dopo la conferenza stampa della NASA),
l’Ente Spaziale americano ha detto che non escludeva la possibilità che l’oggetto misterioso era un pianeta delle dimensioni di Giove e che si trovava oltre Nettuno, in una zona periferica del sistema solare.
 L’articolo è stato pubblicato il 30 dicembre 1983 dal Washington Post e il titolo diceva: “Mistero sul corpo celeste scoperto: forse grande come Giove”
di Thomas O’Toole,
Washington Post Staff Writer, Venerdì 30 Dicembre 1983 “.

orbita nibiru

Ma lasciando da parte le teorie sull’origine e l’esistenza di Nibiru, molte persone credono che i cambiamenti radicali sulla Terra, quelli che stanno avvenendo in tutto il mondo oggi, sono causate da un approccio di Planet X (Nibiru) in una oscillazione accoppiata con la Terra.
 Questi “segni” dell’arrivo di Planet X-Nibiru includono un sempre più violento e irregolare clima in tutto il nostro fragile pianeta 

Insolito aumento di cambiamenti climatici estremi
I media (tranne quelli italiani…) stanno segnalando regolarmente, come eventi meteo estremi, stanno accadendo in molti paesi.
I mari e cieli mostrano segni che l’oscillazione si sta intensificando.
Le coste e le barche d’altura sono costantemente “aggrediti” da immense maree e grandi onde che apparentemente appaiono dal nulla.
 Grandi terremoti, Uragani, tifoni, trombe d’aria e bolle polari, sono sempre più insoliti e stanno sferzando luoghi sulla Terra, dove non erano mai stati visti prima.


Può essere che il riscaldamento globale, il cambiamento climatico, può causare movimenti estremi della terra, spostamenti delle placche tettoniche?
La risposta è semplice: NO!
Purtroppo, questi disastri della terra non sono unici, rari o eventi isolati.
 Essi sono diventati la ” nuova normalità ” e stanno accadendo in tutto il mondo.
 Anche se gli scettici sostengono che i grandi terremoti ci sono sempre stati in tutta la nostra storia, c’è una differenza preoccupante in tutti questi fenomeni.
Senza analizzare i punti tra disastri e di considerarli in relazione al luogo, il tempo e il tipo di evento, emerge un modello spesso enigmatico.


Come molti di noi sanno, Planet X (Nibiru) esercita un potere magnetico sulla Terra.
Nessuno può negare che qualcosa di molto strano sta accadendo, tra cui un picco senza precedenti di attività sismica e vulcanica.

Bolidi di fuoco in tutto il mondo e Planet X
Stiamo assistendo ad un fenomeno insolito.
 Sciami di meteore, durante il loro passaggio, illuminano paesaggi e intere città, ma a volte si schiantano sul terreno, come accaduto in Russia il 15 Febbraio 2013 a Chelyabinsk.
Tutti ricorderanno quella data, il 15 Febbraio 2013, quando un asteroide di 20 metri di diametro circa entrò nell’atmosfera terrestre esplodendo a circa 30 chilometri sopra la parte meridionale della città di Chelyabinsk, in Siberia.
 L’onda d’urto aveva prodotto un boato e lo spostamento d’aria, causò la rottura delle finestre di una vasta area, ferendo oltre 1000 persone.
Questo incidente ha fatto ricordare a tutto il mondo e soprattutto alla comunità scientica internazionale, che il nostro pianeta è esposto al rischio d’impatto con asteroidi e comete.


Gli esperti cercano di convincere il pubblico che il drammatico aumento di avvistamenti dei bolidi in tutto il mondo è del tutto normale e che nessuno dovrebbe preoccuparsi.

L’ 8 gennaio 2015 un enorme palla di fuoco è apparsa su Bucarest, Romania, trasformando la notte in giorno.
 E ‘stato videoregistrato dalle numerose telecamere di sicurezza, tra cui l’aeroporto di Bucarest. Secondo l’American Meteor Society (AMS), avvistamenti di palle di fuoco sono estremamente rari. Inoltre, il più luminoso della palla di fuoco, fenomeno raro.
Ma anche così, il 3 Novembre 2014 a 09:30 (ora locale) una “palla di fuoco” in tour diversi stati americani come il Nord Carolina, Virginia, Kentucky e Ohio.
Il 3 dicembre alle 08:30 oltre 200 chiamate alla Polizia riportarono di una grande palla di fuoco su Maryland, Virginia Delaware, Pennsylvania, West Virginia, New Jersey, New York, Connecticut, Massachusetts, Ohio, Michigan e il 28 dicembre una palla di fuoco brillante è stata avvistata in Brasile.
Queste sono solo alcune prove evidenti che la Terra viene ora “attaccata” da grandi palle di fuoco, un fenomeno che sconcerta anche la comunità scientifica.


La prova di un approccio del Pianeta X (Nibiru)
Per anni, gli esperti hanno avvertito che con l’approccio del Pianeta X (Nibiru), aumenteranno i detriti spaziali che viaggeranno verso il nostro pianeta, come il numero inusuale di bolidi di fuoco che continuamente bombardano la superficie della Terra con disturbi elettromagnetici casuali.

E anche se la comunità ripete costantemente lo stesso messaggio “tutto è sotto controllo, non ti preoccupare e… sii felice” , la realtà è ben altra. 
L’orbita altamente irregolare del Pianeta X ritorna periodicamente nell sistema solare circa ogni 3657 anni, dove attraversa l’orbita della Terra, scatenando il caos e distruzione.
 E nonostante gli sforzi per screditare gli scettici su questa possibilità, la realtà è che il Pianeta X e' reale, ma molto conosciuta per la “elite globale” o coloro che occupano posizioni di potere. Purtroppo, al momento, tutto quello che riguarda Nibiru-Planet X – è un segreto ben custodito e “proibito” per il resto dell’umanità, che è caduta nel buio e nell’ignoranza creata dal sistema di Potere della CABALA/Illuminati, che hanno fino ad oggi (e continuano a farlo)  applicatoil programma di manipolazione sociale, facendo rimanere questa Umanità, ancorata al medioevo. 
Ma ora il Tempo è scaduto!
Katy McGowan

Commenti

Post Piu' Letti