L’esercito russo intercetta e cattura un drone USA nei cieli della Crimea!

L’esercito russo intercetta e cattura un drone USA nei cieli della Crimea!

Come e peggio del più famelico dei branchi di locuste che assaltano i campi di grano, lasciando dietro di loro solo distruzione, allo stesso modo i massoni
bilderberghini vogliono impossessarsi del gas e delle altre risorse strategiche di quella zona al confine fra Ucraina e Russia, che storicamente si sente più vicina a Mosca che non a Kiev.
Che si stia rapidamente arrivando ad un punto di non ritorno e’ del resto palese.
 Ed il referendum di domenica prossima nell’autoproclamatasi repubblica indipendente di Crimea rischia di accendere la miccia di uno scontro, fra UE ed USA da un lato e Russia e mondo libero dall’altro.
 Le dichiarazioni di Kerry, Merkel ed altri squallidi lacche’ della feccia massone e bilderberghina infatti sono state arroganti e guerrafondaie!
Ed a conferma della volontà tutt’altro che pacifica di questi loschi figuranti, arriva anche la notizia della cattura di un drone USA nei cieli della Crimea, da parte dell’esercito russo. 
Il velivolo militare apparteneva alla 66ma Brigata americana di stanza in Germania, ed è stato recuperato quasi intatto. 





Franco Svevo


http://www.signoraggio.it/lesercito-russo-intercetta-e-cattura-un-drone-usa-nei-cieli-della-crimea/

Commenti

Post Piu' Letti