.

.
Un'esigua minoranza dell'umanità si è autoeletta superiore agli altri popoli, forte unicamente di una migliore tecnologia che si è evoluta di pari passo al loro distacco dalla spiritualità e dal rispetto della natura. Sigillati nel loro autodistruttivo modo di vita basato sull'economia stanno implodendo senza rendersene conto. Si credono superiori al punto che li lascia indifferenti il fatto che stanno segando il ramo su cui è seduto l'intero mondo"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino"..

Translate

Perché la risonanza Shouman sta accelerando?

Perché la risonanza Shouman sta accelerando?

imageI Rishi antichi saggi patriarchi della cultura indiana definirono la frequenza dell’OM in 7,83 Hz che è anche il ritmo cardiaco naturale di Madre Terra, conosciuta come “Risonanza Schumann“.
Secondo Wikipedia, ” Le risonanze di Schumann sono risonanze elettromagnetiche globali, eccitate dalle scariche elettriche dei fulmini nella cavità formata dalla superficie terrestre e dalla ionosfera.”

Per molti anni questa frequenza è attestata ad un costante 7.83 Hz con solo lievi variazioni. Dal mese di giugno 2014, è cambiata. I monitoraggi presso lo Spazio Observing System russo hanno mostrato un improvviso picco di attività a circa 8,5 Hz. Da allora per alcuni giorni sono stati registrati dati che evidenziano la risonanza Schumann in accelerazione fino a 16,5 Hz.

In un primo momento hanno pensato che l’attrezzatura fosse difettosa, ma dopo una verifica si accorsero che i dati erano esatti. Cosa stava succedendo?
La frequenza della Terra stava chiaramente accelerando. Dal momento che la frequenza di Schumann è
“in sintonia” con le onde alfa del cervello umano e con gli stati theta, questa accelerazione potrebbe essere il motivo per cui spesso avvertiamo come se il tempo fosse accelerato e gli eventi e cambiamenti nella nostra vita stanno accadendo più rapidamente.
Queste risonanze sono naturalmente correlate anche all’attività cerebrale umana.
Quindi questo significa che… stiamo cambiando.

Molti anni fa, sono stato addestrato a EEG Neurofeedback, così ho guardato quello che è probabile che queste frequenze accelerate potrebbero raccontarci sul cambiamento evolutivo umano. Una frequenza 7.83 Hz è uno stato alfa/theta. Rilassato, ma sognante, una sorta di stato di inattività neutra in attesa che accada qualcosa.
Da 8.5 a 16,5 Hz ci si sposta dallo stato theta o nel più completo stato alfa più calmo, con frequenze di stato più vigili e veloci inizia lo stato beta ed è correlato al risveglio cognitivo.
Dal momento che la Risonanza Schumann ha avuto alcuni picchi improvvisi tra 12-16,5 Hz  l’ho trovato ancora più interessante.

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...