.

.
Un'esigua minoranza dell'umanità si è autoeletta superiore agli altri popoli, forte unicamente di una migliore tecnologia che si è evoluta di pari passo al loro distacco dalla spiritualità e dal rispetto della natura. Sigillati nel loro autodistruttivo modo di vita basato sull'economia stanno implodendo senza rendersene conto. Si credono superiori al punto che li lascia indifferenti il fatto che stanno segando il ramo su cui è seduto l'intero mondo"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino"..

Translate

BENJAMIN FULFORD-AGGIORNAMENTO 22/06/2015

Benjamin Fulford – Aggiornamento 22/06/2015

Bush, Rothschild sotto inchiesta, nuova divulgazione, Grecia. 
Tutti segni che la rimozione della cabala sta accelerando
Stanno rapidamente aumentando i segni che mostrano come il sindacato crimine Kazariano che ha preso illegalmente il potere negli Stati Uniti e in molti paesi europei, venga sistematicamente smantellato. 
A New York, la Corte d’appello, ad esempio, ha stabilito che i funzionari che hanno prestato servizio durante il regime di George Bush Jr. possono essere citati in giudizio e affrontare accuse penali. 
Questo apre la strada per l’incarcerazione di massa degli autori della strage dell’11/09.
http://www.nydailynews.com/news/politics/bush-aides-sued-detainees-court-rules-article-1.2262084

Un altro segno è che un giudice francese ha ordinato che uno dei membri più anziani della famiglia Rothschild, il barone David de Rothschild, sia interrogato dalla polizia con l’accusa di frode.

http://www.theolivepress.es/spain-news/2015/06/18/exclusive-baron-rothschild-indicted-in-france-over-fraud-case/

Inoltre, l’uccisione dei banchieri JP Morgan (Bush) ha raggiunto nuovi picchi con la “morte improvvisa” della loro Vice Presidente e procacciatore di affari di altro livello Jimmy Lee.
 Più di una dozzina di banchieri JP Morgan sono morti improvvisamente di recente ed è chiaro che qualcuno stia seguendo una pista. 
Siate certi che il sentiero conduce alle famiglie criminali di Bush/Clinton.
Nel frattempo, vi è un consenso crescente che la crisi greca stia volgendo verso una soluzione e massicci prelievi di Euro da banche greche indicano che al livello della strada la gente sa che un default greco è inevitabile. 
Tuttavia, un default greco formale creerebbe un effetto domino che potrebbe rovesciare la Germania, la Francia e il resto della zona euro prima di riuscire a raggiungere gli Stati Uniti. 
Per questo motivo il governo greco sa che la banca centrale europea, il Fondo monetario internazionale e la loro padroni della Fed non possono staccare la spina su di loro, ma continuano invece a guadagnare tempo con vari trucchi contabili. 
Questo è il motivo per cui il ministro dell’Economia della Grecia ha fatto fiduciose previsioni circa la crisi del debito greco a Mosca la scorsa settimana dopo un incontro con i funzionari russi.
http://tass.ru/en/world/802620

Nonostante tutti i numeri falsati e il fumo negli occhi che escono dai governi occidentali, il sistema finanziario occidentale (il Federal Reserve Board) è già in bancarotta.
 L’azienda sussidiaria della Fed: la Corporazione degli Stati Uniti d’America, guidata dal “presidente ad interim” Barack Obama ha emesso dati finanziari falsi ormai da anni per creare l’illusione che tutto vada bene.
 Recentemente, ad esempio, i loro numeri di debito totale sono rimasti congelati a 18.110 miliardi di dollari dal 16 marzo, più di 100 giorni.

La Fondazione del Drago Bianco ha anche ricevuto nuova conferma che la Fed è fallita da molto più tempo. 
Ad alcuni banchieri anziani asiatici che si sono incontrati con Alan Greenspan (quando era capo della Fed) e con l’allora presidente degli Stati Uniti Al Gore per chiedere il rimpatrio dell’oro Manchuriano che la Fed era obbligata a restituire a loro è stato detto da Greenspan che non potevano restituire l’oro perché non ne avevano.

Greenspan ha anche detto che la Fed non poteva pagare le migliaia di miliardi di dollari, perché “il governo sarebbe andato in bancarotta.”
 Invece, i banchieri hanno detto, che gli era stata offerta una “licenza di operatore principale” e, dopo aver lasciato l’edificio della Federal Reserve di New York, sono andati a uno Starbucks per un caffè.
 Mentre stavano prendendo il caffè la loro auto è esplosa. 
Hanno subito preso la metropolitana per l’aeroporto e preso il primo volo disponibile per le Filippine.

Poi sono andati a incontrare il capo dell’Interpol in Europa. Il capo dell’Interpol li ha portati a vedere la loggia Massonica che gestisce il Vaticano. 
La P2 ha spiegato loro che dovrà avvenire un colpo di stato negli Stati Uniti, seguito da un invasione dell’Iraq”, perché era così che il sistema funzionava.” Hanno pensato che queste persone fossero pazzi fino al 11 settembre 2001.

Questi asiatici hanno ancora diritti legittimi nei confronti della Fed e alla Fed non sarà permesso di bombardare il loro via d’uscita questa volta.
 Gli attuali volti pubblici della cabala Fed sono il presidente fantoccio Obama e il presidente della Fed Janet Yellen.
Dal momento, inoltre, che non possono pagare i soldi che devono agli asiatici, gli asiatici ed i loro alleati BRICS hanno alacremente costruito un sistema finanziario alternativo.
 La nuova banca BRICS si prevede che debba aprire il 7 luglio mentre anche la Banca Asiatica delle Infrastrutture e Investimenti sra andando avanti.

Questa mossa è accompagna da una grande guerra informatica. 
Molto viene riportato dai media corporativi riguardo a questo in ​​forma di storie su dati rubati su tutti i dipendenti federali degli Stati Uniti etc.
Tuttavia, abbondanti dati raccolti suggeriscono che la vera cyber-guerra è in atto tra le reti finanziarie mondiali. 
Un banchiere senior presso la Banca asiatica di sviluppo di Manila supportata dalla Cabala era preoccupato per il suo conto in banca in dollari all’interno degli Stati Uniti, così ha chiesto di trasferire i soldi alla propria banca nelle Filippine. 
La banca filippina gli ha detto che non potevano fare il trasferimento perché il sistema internazionale di operazioni finanziarie SWIFT controllato dalla cabala “non funzionava”.

Anche chi scrive ha sperimentato qualche problema quando ho cercato di pagare il conto VISA a un bancomat. 
Mi è stato detto che dovevo contattare un rappresentante umano. 
Sono andato ad un ufficio VISA e l’impiegato ha messo la mia scheda nel loro bancomat. Il conto che è apparso era di gran lunga più grande che il mio vero conto e l’impiegato mi ha detto di ignorarlo e di non preoccuparmi, ma di pagare solamente l’importo del mio conto cartaceo.
 Mi ha spiegato che stavano avendo “assestamenti del sistema”. 
Una cosa divertente è successa anche quando chi scrive ha chiesto dettagli finanziari sul sistema di transazione internet Paypal. 
Paypal mi ha inviato dati finanziari dettagliati appartenenti ad una persona completamente diversa. 
Quando è stato chiesto il motivo per cui mi avrebbero inviato i dati della transazione privata della persona sbagliata hanno spiegato “che stavano avendo problemi di sistema.”

Questi sono tutti aneddoti ma il fatto che la maggior parte degli oltre 50 banchieri che sono recentemente morti improvvisamente e misteriosamente erano esperti dimostra che la cyber-guerra finanziaria si sta spostando fuori del cyberspazio.

Il fatto è che il sistema occidentale finanziario ha creato centinaia di migliaia di miliardi, se non quadrilioni, quintilioni o più di dollari e di euro che non hanno alcun fondamento nella realtà.
 Alla fine della giornata, la realtà analogica sta per vincere ed è per questo che l’alleanza BRICS, con il loro controllo sulle materie prime e sulla produzione, sta vincendo.
Il Pentagono anche sta vincendo perché controllano gli uomini con le armi che sono disposti a combattere, se necessario.

Le persone che stanno perdendo sono la mafia Kazariana.
Il fatto che lo schiavo della casa Bush/Clinton Barack Obama è sotto pressione per il rilascio del rapporto ufficiale di 28 pagine dell’11/09 sull’Arabia Saudita mostra che i sauditi sono le prossime tessere del domino kazariano a cadere.

L’appena insediato re saudita Salman ha mandato suo figlio in Russia la scorsa settimana per offrire ai russi il controllo completo del mercato mondiale del petrolio in cambio di missili intercontinentali e armi nucleari, secondo i funzionari del Pentagono.
E’ tornato a mani vuote.
 I sauditi hanno le armi nucleari fornitegli dagli israeliani ma non possono sparare oltre lo Yemen.
 Ciò significa che non possono usare il ricatto nucleare per impedire la rimozione continua di quel regime odioso da parte dei cappelli bianchi del Pentagono e dei loro alleati regionali.

Anche il regime nazista installato dai Kazariani in Ucraina sta andando fuori di testa, ora che i loro patroni stanno perdendo nettamente la battaglia per il pianeta terra.
 Secondo Sputnik News (una possibile fronte di agenzia) il presidente ucraino Petro Poroshenko ha chiesto alla Corte costituzionale ucraina di dichiarare che il rovesciamento del suo predecessore Viktor Yanukovich fosse incostituzionale.
http://sputniknews.com/politics/20150620/1023639521.html

In altre parole, un partecipante chiave nel colpo di stato Kazariano illegale contro il suo predecessore sta improvvisamente criticando il colpo di stato.
 Il miglior consiglio che possiamo dare a Poroshenko è quello di smettere di dar fastidio ai russi e di trovare un buco profondo in cui nascondersi invece.

Tuttavia, è improbabile che esista un posto ovunque su questo pianeta, o anche in questo universo, dove i satanisti khazari come Poroshenko possono nascondersi.
Il crollo del loro regime globale basato sulla schiavitù da debito sta accelerando e la loro immunità da procedimenti giudiziari per omicidio di massa sta evaporando insieme con i loro soldi fasulli.
Gli inglesi, gli svizzeri, i tedeschi, i francesi e il Vaticano hanno già abbandonato i Kazariani e si sono alleati con l’alleanza WDS e BRICS.

Papa Francesco recentemente ha confermato questo cambiamento mediante l’emissione di un’enciclica che chiede quasi esattamente ciò che sta chiedendo la WDS, una massiccia campagna per porre fine alla povertà e fermare la distruzione ambientale.
 La parte del riscaldamento globale del suo discorso non era in contatto con la realtà, ma chiaramente il cuore del Papa è nel posto giusto.
 I negoziati tra il Vaticano e la WDS sono in corso e sono amichevoli.
 Lo stesso vale per gli inglesi, i francesi ed i tedeschi.

Un cambio di regime sta anche avvnendo in Giappone.
 C’è molto di cui non possiamo riportiare in questo momento ma è chiaro che il regime fantoccio qui è agli sgoccioli.
 Gli ultimi pezzi del domino a cadere saranno Washington DC, Israele e New York.

Non ci piace mettere date specifiche su quando questo accadrà, ma facciamo notare che il FMI ha rinviato un incontro per decidere come procedere senza gli Stati Uniti fino a settembre.
Notiamo che un anno di giubileo è stato previsto dal Vaticano, ebrei e molti altri a cominciare dal 13 settembre 2015.
13 settembre di quest’anno cade di Domenica quindi l’ultimo giorno di negoziazione che lo precede sarà l’11 settembre.
Ricordate, ricordate, il 11 settembre.
 Ricordate anche la luna di sangue del 28 settembre.

Fonte: benjaminfulford.net

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...