.

.
Un'esigua minoranza dell'umanità si è autoeletta superiore agli altri popoli, forte unicamente di una migliore tecnologia che si è evoluta di pari passo al loro distacco dalla spiritualità e dal rispetto della natura. Sigillati nel loro autodistruttivo modo di vita basato sull'economia stanno implodendo senza rendersene conto. Si credono superiori al punto che li lascia indifferenti il fatto che stanno segando il ramo su cui è seduto l'intero mondo"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino"..

Translate

Suicidi nel mondo dell’alta finanza: A New York Trader si butta sotto a un treno.

Suicidi nel mondo dell’alta finanza: A New York Trader si butta sotto a un treno.

Sale a 10 il bilancio dei broker bancari che si sono tolti la vita da inizio anno.
NEW YORK (WSI) – Si allunga la carrellata di suicidi nel mondo dell’alta finanza.
 L’ultima vittima del cocktail finanza-depressione è Edmund (Eddie) Reilly, 47 anni, trader presso la società di Vertical Group, a Midtown, che ha deciso di porre fine alla propria vita gettandosi sotto un treno della linea LIRR (Long Island Rail Road), alle 6 ora locale, alla stazione Syosset.
“Eddie era davvero una brava persona – ha commentato in una intervista rilasciata al New York Post Rob Schaffer, managing director presso Vertical – Siamo molto sconvolti e ci mancherà molto”.
Divorziato, con tre figli, l’uomo aveva preso in affitto un appartamento vicino a quello della sua ex moglie, a East Norwich, nello stato di New York.
Sale a 10 vittime il bilancio dei banchieri che si sono tolti la vita dall’inizio dell’anno.

Fonte: WallStreetITalia.com
http://ununiverso.altervista.org/blog/suicidi-nel-mondo-dellalta-finanza-a-new-york-trader-si-butta-sotto-a-un-treno/

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...