.

.
Un'esigua minoranza dell'umanità si è autoeletta superiore agli altri popoli, forte unicamente di una migliore tecnologia che si è evoluta di pari passo al loro distacco dalla spiritualità e dal rispetto della natura. Sigillati nel loro autodistruttivo modo di vita basato sull'economia stanno implodendo senza rendersene conto. Si credono superiori al punto che li lascia indifferenti il fatto che stanno segando il ramo su cui è seduto l'intero mondo"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino"..

Translate

LIBRI MALEDETTI. PARTE 3. “EXCALIBUR”

LIBRI MALEDETTI. PARTE 3. “EXCALIBUR”

© Flickr.com/WordsManifest/cc-by-nc-sa 3.0
Siamo abituati a ritenere che tutti i libri maledetti risalgono ai tempi passati,
tuttavia anche oggi esistono questi testi.
 Una leggenda narra che nei mari e oceani naviga uno yacht di lusso, protetto da guardie armata, dove in una cassaforte è nascosto un libro che fa diventare pazzi, l’Excalibur.
Questo libro misterioso è legato all’americano Ronald Hubbard Lafayette, creatore di dianetics e scientology.
 Hubbard fu accusato di legami con il diavolo e l’aldilà, dei contatti con alieni provenieti dall’altro mondo.
 A quanto pare tutte le sue conoscenze segrete e le loro possibilità straordinarie sono descritte nel libroExcalibur,di cui si narra nelle leggende, ma nessuno sa se davvero esista.
 Probabilmente, il titolo del libro risale alla spada leggendaria del re Artù, a cui spesso vengono attribuite proprietà magiche e mistiche.
Hubbard conquista un successo straordinario grazie ai suoi romanzi del genere fantascienza.
 Le sue opere migliori sono state scritte prima della Seconda guerra mondiale. Scriveva gialli, avventure, fantasy, western, sceneggiature per laColumbia Pictures.
Poi all’improvviso cambiò tutto. 
Dopo la guerra Hubbard creò dianetics, una sorta di psicoanalisi, creata per sottomettere la psiche degli americani. Infondeva agli adepti la convinzione che l’inconscio era una parte inutile della psiche umana che faceva compiere gesti errati. Liberandosi dell’inconscio attraverso gli esercizi, l’uomo diventerebbe “pulito” e così privo di diversi inutili complessi d’inferiorità, potendo diventare “l’embrione” del nuovo essere, vicino al super-uomo.

All’inizio Hubbard provò la nuova metodica sulla moglie. Diventando “pulita”, lei chiese subito il divorzio e lo ricevette. Poi sperimentò su un amico che dopo esser diventato pulito, uccise la moglie e si suicidò. Tuttavia nonostante quelle storie d’orrore, dianetics ebbe un successo enorme. Nel 1955 migliaia di americani la praticavano.

Successivamente Hubbard creò una nuova scienza “perfetta” – scientology. In particolare, raccontava ai nuovi adepti che le sue precedenti vite che erano legate alla grande civilizzazione galattica, l’umanità era di essa, solo una colonia sperduta.

La quintessenza della nuova dottrina era nel libro Excalibur.A differenza degli altri testi che riguardano le teorie religiose, Excalibur non è mai stato diffuso, al contrario, è stato nascosto. E incredibilmente, esso influenzava la ragione degli appassionatati della dottrina ancora più che la dianetica. Tutti gli amici dell’autore che avevano letto quel testo, sono impazziti e nessuna clinica è riuscita a salvarli. Tuttavia non si sa, né quale informazione si nasconda nel libro, né cosa ha spinto alla pazzia le persone che l’hanno letto. Se impazziti solo dalla lettura o perché l’hanno sperimentato su se stessi?

Non è stato possibile trovare le testimonianze di quelli che in realtà hanno tenuto in mano quel libro maledetto…

La diffusione di scientology, diventata uno pseudo movimento religioso, e della sua chiesa, ha provocato grande preoccupazione nel mondo. Molti Paesi la considerano come setta, pericolosa per la vita. I componenti di scientology sono accusati di manipolazione della coscienza umana, dei tentativi di sottomettere gli adepti alla nuova religione tenendoli sotto il loro controllo, gestendo le loro azioni a distanza (cioè farli diventare un po’ zombie) e anche di voler stabire il loro dominio su tutto il mondo.

La spiegazione di quell’intenzione della setta di stabilire il controllo sulle persone è stata cercata non nelle pratiche della gestione della coscienza umana. Si parlava della mistica, dei legami con il diavolo, affermando che il segreto del potere è descritto nell’Excalibur.
In Russia alcuni testi di Hubbard sono stati inseriti nella lista della letteratura estremista.
 Secondo la sentenza del Tribunale dell’Oblast’ di Mosca dal 2011, il libro “Che cosa è scientology?” e altri 7 titoli sono stati inseriti nella lista dei materiali estremisti e proibiti nel territorio della Federazione Russa. Ecco!




Di Anna Fedorova
Fonte: http://italian.ruvr.ru/2014_03_12/Libri-maledetti-Parte-3-Excalibur-1577/
http://pianetablunews.wordpress.com/2014/03/14/libri-maledetti-parte-3-excalibur/

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...